Punta pistola contro carabinieri arrestato. E’ accaduto a Caselle Torinese.

Punta pistola contro carabinieri arrestato

E’ stato arrestato  per violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Inoltre  procurato allarme. Infine per  porto d’armi e oggetti  atti a offendere. Questa la sfilza di  reati commessi da Salvatore Cangemi,  64 anni, casellese. Vecchia conoscenza delel forze dell’ordine. Infatti l’uomo è stato arrestato nella  notte tra  martedì e mercoledì 4 aprile.

In strada con la pistola

Cangemi è stato segnalato da alcuni ragazzi che vagava, in strada, in mezzo a Caselle con una pistola in mano. Infatti sul posto è giunta una pattuglia del Radiomobile di Venaria. L’uomo ha puntato la pistola, un  revolver marca Olimpic , poi rivelatasi arma-giocattolo, contro i militari. Disarmato  dai carabinieri è stato perquisito. Sono così saltati fuori  un coltello a serramanico e  uno spray urticante.

Perquisizione in casa

La successiva perquisizione domiciliare dei militari nell’abitazione dell’uomo ha permesso di scoprire  una carabina ad aria compressa marca Typhooy Tucson calbro 4,5. Salvatore Cangemi è stato arrestato e trasferito nelle camere di sicurezza  della Compagnia di Venaria  a disposizione dell’autorità giudiziaria. Successivamente è stato posto agli arresti domiciliari.