Punto in fiamme a Ceres. E’ accaduto il giorno di Natale a Ceres, nelle Valli di Lanzo.

Punto in fiamme

Atto doloso o guasto elettrico? Una Fiat Punto si è trasformata in un ammasso di lamiere fumanti in località Chiamorio di Ceres, intorno alle 4 del giorno di Natale. Infatti sia i vigili del fuoco che i carabinieri della Compagnia di Venaria non hanno trovato sul luogo dell’incendio elementi utili per escludere il dubbio o avvalorare il dolo.

Allarme alle 4 del mattino

L’allarme è stato lanciato nella notte di lunedì 25 dicembre. Una Fiat Punto parcheggiata in strada, proprio sotto l’abitazione del proprietario dell’auto, si è trasformata in una enorme torcia. Inutili i tentativi per salvarla dalle fiamme. Quando sul posto sono giunti i «caschi rossi» del distaccamento volontari di Lanzo Torinese l’abitacolo era ormai gravemente compromesso.

Indagano i carabinieri

I pompieri non hanno potuto fare altro che mettere in sicurezza l’area. Sul posto pure i carabinieri del Radiomobile di Venaria, che si stanno occupando delle indagini. Non si esclude nulla. Infatti l’orario, le 4 del mattino, farebbe propendere l’atto doloso, usando magari un innesco tipo «diavolina».