Tre i malviventi, una donna con i suoi complici, hanno colpito l’uomo e poi hanno arraffato il denaro, per poi fuggire

Ha suonato al campanello dicendo di essere la postina e di dover consegnare una raccomandata. L’anziano, fidandosi di quella donna dal bell’aspetto, ha aperto la porta. Ed è stato rapinato di 500 euro. Perché non appena sull’uscio sono entrati in azione i due complici e l’hanno colpito. Una volta dentro l’abitazione hanno arraffato i soldi e sono fuggiti. È caccia ora alla banda dopo il colpo messo a segno l’altra mattina in pieno centro a Banchette, nel borgo vecchio.