Rapina al Crai, casse svuotate e malvivente fuggito. Indagano i carabinieri.

Rapina al Crai

Ieri sera lunedì 26 marzo poco dopo le 19.10 rapina a mano armata in via Vittorio Emanuele ai danni del supermercato Crai ex Morino. Un uomo ha parcheggiato il motorino davanti al minimarket e con il volto travisato dal casco si è avvicinato alla casa aperta. Con una pistola, forse giocattolo, ha minacciato la cassiera di turno facendosi consegnare il denaro presente nelle due casse del negozio. Poi è fuggito indisturbato nella notte della “città di charme”. Indagano i carabinieri della Tenenza di Ciriè. Il bottino ammonterebbe a circa 1500 euro.