Rave party Nichelino. Danneggiato l’ex stabilimento Viberti.

Rave Party Nichelino

Ieri sera alle 18.30 circa, l’ex stabilimento Viberti di Nichelino è stato triste teatro di atti vandalici. E’ qui infatti, nell’edificio di viale Matteotti, che si è tenuto il Rave party abusivo a cui hanno preso parte circa 350 persone. I partecipanti sono giunti a Nichelino per la festa da diverse regioni di tutta Italia.

I controlli

I Carabinieri, intervenuti per controllare la situazione, hanno dunque identificato 238 persone dei 350 presenti. Questi, provenienti da Piemonte e Lombardia verranno infatti denunciate alla Procura della Repubblica di Torino per invasione di edifici e danneggiamento.

Musica altissima

Ad allertare le forze dell’ordine sarebbero stati alcuni residenti della zona infastiditi dalla musica altissima. Il Rave Party non era stato autorzzato.

Oltre ai Carabinieri son intervenuti anche la Squadra mobile, la Digos e la polizia stradale.