Recuperato cadavere del 35enne di Ivrea che nel primo pomeriggio si era gettato nel lago San Michele a Ivrea.

Recuperato cadavere

E’ stato recuperato cadavere del 35enne che nel primo pomeriggio si era gettato nel lago San Michele a Ivrea. Sull’accaduto ora indagano i carabinieri di Ivrea sul posto già durante le ricerche. Non è escluso che il 35enne abbia compiuto un gesto estremo.

Ricerche Vigili del Fuoco

Le ricerche dei  Vigili del fuoco nel lago San Michele di Ivrea giovedì 17 maggio sono durate ore. Un uomo di 35 anni intorno allo 14.30 sarebbe entrato nelle acque. Ma non vedendolo più uscire è stato dato subito l’allarme. Immediato l’intervento delle squadre.

Si cerca nelle acque

I sommozzatori hanno setacciato le acque del Lago San Michele. E dopo alcune ore hanno recuperato il  cadavere del 35 anni residente a Ivrea. Hanno operato le unità dei sommozzatori. Sul posto sono stati presenti anche una pattuglia dei carabinieri di Ivrea per ricostruire la dinamica dell’accaduto.