Ricerche Elisa Gualandi proseguono anche con gli elicotteri nella zona delle Valli del Canavese.

Ricerche Elisa Gualandi proseguono anche con gli elicotteri

Non si spengono le speranze di ritovare Elisa Gualandi, la donna che da oltre una settimana non dà più notizie di sé. La 53enne che risiede a Pont Canavese, infatti, è sparita dalla cittadina nella quale risiede da circa un mese intorno a mercoledì 6 giugno. Da quel momento, nonostante l’impiego di varie squadre e l’aiuto anche dei cani, per ora non ci sono state novità. Le ricerche sono riprese, con l’ausilio anche degli elicotteri.

Intervento dei Carabinieri del Nucleo volpianese

Nell’opera atta a ritrovare la donna al fianco dei carabinieri di Pont Canavese si sono schierati anche i colleghi del Nucleo Elicotteristi di Volpiano. Con i loro mezzi hanno sorvolato la zona delle Valli del Canavese, alla ricerca della donna scomparsa da alcuni giorni. Al momento, però, nessuna traccia della stessa è stata trovata. Con il miglioramente delle condizioni meteo si spera, davvero, di ottenere qualche informazione più chiara. In questo modo, anche le ricerche potrebbero prendere la giusta direzione.