Spaccata al concessionario. E’ avvenuto l’altra notte a Rivarolo Canavese. Si moltiplicano anche i furti nelle abitazioni.

Spaccata al concessionario

I malviventi sono entrati in azione sfondando la vetrata del concessionario. Vetrata che però non è andata in frantumi, permettendogli di entrare agilmente e di uscire altrettanto velocemente.

Una volta dentro i ladri si sono immediatamente diretti verso le due auto (due Audi) più vicine all’uscita e le hanno rapidamente portate via. Probabilmente si è trattato di un colpo pianificato e studiato nei minimi dettagli.

Le indagini

Una volta arrivate le gazzelle dei carabinieri dei malviventi nessuna traccia. Ora i militari che si stanno occupando delle indagini visioneranno quanto ripreso dalle telecamere del concessionario e di altri esercizi della zona nel tentativo di individuare i colpevoli. Probabilmente si è trattato di quattro o cinque persone.

I danni causati si aggirerebbero intorno a diverse migliaia di euro.

Furti in abitazioni

Sempre in questo periodo si stanno moltiplicando le denunce di furti in appartamento. Molte le segnalazioni pervenute a Polizia e Carabinieri a Cuceglio, Borgofranco, Azeglio, ma anche Agliè, Bairo, San Benigno e altri ancora.

Leggi anche:  Curva maledetta il sopralluogo per la messa in sicurezza

Le forze dell’ordine raccomandano di segnalare qualsiasi auto sospetta stazioni o si aggiri sospettosamente in una stessa zona per più tempo.