I carabinieri e la polizia municipale di Volpiano hanno svolto un’operazione congiunta sul territorio locale per il contrasto allo spaccio di droga.

A Volpiano un’operazione congiunta tra carabinieri e polizia municipale: effettuato un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri e la polizia municipale di Volpiano hanno svolto un’operazione congiunta sul territorio locale per il contrasto allo spaccio di droga. Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza dell’amministrazione comunale e si sono concluse martedì 11  luglio con un arresto e due denunce, e la perquisizione di un’abitazione nella quale sono state rinvenute sostanze stupefacenti e un box con lampada utilizzato per la coltivazione di piante di marijuana. «Questa operazione – sottolinea Paolo Bisco, comandante della polizia municipale di Volpiano – conferma la stretta collaborazione tra carabinieri e polizia urbana sul territorio e l’utilità del sistema di videosorveglianza per garantire la sicurezza dei cittadini».