Studente minaccia suicidio. E’ accaduto all’Albert di Lanzo Torinese.

Studente minaccia suicidio

E’ accaduto la scorsa mattina presso l’istituto superiore  Federico Albert di Lanzo Torinese. Infatti uno studente, durante il cambio di lezione, è uscito dalla finestra del terzo piano minacciando  di gettarsi nel vuoto.  Da una altezza di una decina di metri.  Prontamente compagni di classe  e professori  sono  immediatamente  riusciti  a convincere il ragazzo a desistere. Sul posto anche la Croce Rossa di Lanzo per fornire il supporto necessario.

Arrivo dei carabinieri

A scuola  sono giunti anche i carabinieri della vicina stazione di Lanzo Torinese per ricostruire l’accaduto. E’ emerso  che l’atto non fosse legato a problemi scolastici ma a motivi familiari. Successivamente il dirigente scolastico  Giuseppe Volpe ha incontrato i genitori dello studente per comprendere  i motivi del gesto che è apparso quasi come  una sorta di “richiesta d’aiuto”.

Istituto scolastico

Il Federico Albert ha oltre 700 alunni  provenienti da Lanzo e Valli,  Ciriacese e Basso Canavese. Vi sono diversi indirizzi di studi: dall’alberghiero a quelli liceali. Da diversi anni nell’istituto è attivo uno  sportello d’ascolto  a disposizione di allievi, genitori e docenti.