Tragedia in montagna, questa mattina un uomo di 57 anni è morto sulle piste da sci a Flassin in Valle d’Aosta.

Tragedia in montagna

Domenica drammatica in Valle d’Aosta. A rovinare il week-end è una tragedia in montagna. Questa mattina un uomo di 57 anni è morto sulle piste da sci di Flassin. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto infatti lo scialpinista, residente a Lessolo, si sarebbe sentito male mentre stava sciando. Lo sfortunata canavesano è stato quindi vittima di un malore fulminante.

L’arrivo dei soccorsi

Le altre persone presenti sulle piste da sci valligiane si sono immediatamente accorte della gravità della situazione. Sono stati prontamente chiamati i soccorsi. Sul posto sono quindi intervenuti gli operatori addetti al recupero e al primo intervento di soccorso agli infortunati e l’elisoccorso del 118. Purtroppo, l’immediato arrivo dei soccorsi non è bastato per evitare la tragedia in montagna. Tutti i tentativi compiuti dall’equipe medica per rianimare il 57enne si sono infatti rivelati vani.

Leggi anche:  Poliziotto ferma ladro d'auto mentre torna a casa

Malore fulminante

Il medico legale non ha quindi potuto far altro che constatare il decesso per arresto cardiaco dello scialpinista. La notizia della tragedia in montagna si è immediatamente diffusa fino a raggiungere il Canavese. Tuttavia, al momento, non è stata resa nota l’identità dello sfortunato sciatore canavesano.