Tragedia sfiorata venerdì in una casa di San Giusto a causa di un incendio.

Tragedia sfiorata venerdì in una casa di San Giusto

E’ stata sfiorata la tragedia nella tarda serata di venerdì scorso, 13 aprile. In un’abitazione in vicolo Margherio un camino è andato a fuoco. L’allarme è scattato intorno alle 22.30, e a chiamare i soccorsi è stato un vicino di casa. Dal cortile della sua proprietà ha visto levarsi la coltre di fumo dal tetto del dirimpettaio ed ha subito richiesto al centralino l’intervento dei Vigili del fuoco.

Tre i mezzi dei vigili del fuoco impegnati

Sul posto in poco tempo si sono così precipitati ben tre mezzi dei pompieri. E grazie al loro tempestivo intervento il rogo è stato subito domato, evitando che l’incendio si propagasse anche alle strutture circostanti: gli edifici in quel punto sono infatti contigui l’uno all’altro. E’ stato dunque evitato il peggio. «Per fortuna non è capitato nella notte, altrimenti avrebbe colto gli inquilini nel sonno – hanno commentato alcuni residenti nel vicolo, mentre erano in corso le operazioni di spegnimento con le autobotti – Le conseguenze sarebbero così state molto più gravi»