A Rivara i carabinieri hanno fermato un automobilista con tasso alcolemico 4 volte superiore al limite massimo consentito

Rivara, automobilista fermato con tasso alcolemico 4 volte superiore al limite massimo consentito. I militari della stazione carabinieri di Rivara, nel corso di uno specifico servizio finalizzato al controllo della sicurezza stradale, alle 2.30 di sabato 26 agosto, in via Levone, hanno proceduto a controllare una Fiat Punto condotta da R.V.di 43 anni. L’uomo è risultato con un tasso alcolemico quasi 4 volte superiore al limite massimo consenti. Il 43enne è stato denunciato ai sensi dell’Art. 186 D.Lgs. 285/1992 C.d.S., per “Guida in stato di ebbrezza alcolica”, mentre la macchina è stata affidata in custodia presso un’autorimessa.