Uomo senza vita ritrovato a Salassa. E’ accaduto nella mattinata di oggi, si tratta di un 60enne.

Uomo senza vita ritrovato a Salassa

Ancora una notizia scuote il territorio dell’Alto Canavese. Uomo senza vita ritrovato a Salassa nella mattinata di oggi, alle porte del paese, in un’abitazione situata nella zona di via Valperga. La persona rinvenuta morta è un 60enne, originario della Romania.

Sul posto i carabinieri di Cuorgnè e Ivrea

Lanciato l’allarme sul posto sono giunti oltre al personale medico, che non ha potuto fare nulla per l’uomo, anche i carabinieri. A Salassa si sono portati gli uomini dell’Arma giunti dalla stazione di Cuorgnè (che si sono occupati della ricostruzione dei fatti) e del Nucleo Radiomobile di Ivrea.

Un fine settimana nero

L’uomo ritrovato senza vita a Salassa avrebbe sofferto di depressione, quindi è probabile che la sua morte possa essere ricollegata ad un gesto autoconservativo. L’episodio si registra in un fine settimana tragico per il territorio, dopo l’episodio di frazione Spineto a Castellamonte (uomo soffocato dalla sorella) e, oggi, la morte di un boscaiolo a Ceres.