Happy hour fai da te? Niente di più facile! Quando si parla di cacio e pepe, vengono subito in mente gli spaghetti, ma l’abbinamento è perfetto anche per dei biscotti salati. In questo caso il cacio in questione non è il pecorino, ma il parmigiano. Per dare l’aspetto di salatini per l’aperitivo si possono usare degli stampini molto piccoli e si deve mettere in conto un po’ di pazienza per la realizzazione, ma si può optare anche per una forma più grande e realizzare dei veri e propri biscotti protraendo la cottura in forno di 5-7 minuti. Il risultato sarà comunque molto sfizioso.

Happy hour fai da te, ingredienti e preparazione

Servono 300 gr farina, 100 gr parmigiano grattugiato, 1 pizzico abbondante di sale, 160 gr burro freddo, 4 cucchiai d’acqua ghiacciata, 1 cucchiaino scarso di pepe nero macinato. Mescolare la farina con il parmigiano, il sale e il pepe. Aggiungere il burro a pezzetti e lavorare con la punta delle dita o nella planetaria con il gancio a foglia fino a ottenere una consistenza sabbiosa. Aggiungere l’acqua fredda e lavorare il meno possibile fino a avere una palla omogenea. Avvolgere nella pellicola e mettere in frigo per 1 ora. Stendere l’impasto a circa 3 mm di spessore e ritagliare con uno stampino di 2 cm di diametro. Cuocere a 180° per 7-10 minuti o finché sono dorati. Lasciare raffreddare su una griglia.

Leggi anche:  Ricetta tartellette alla mousse di lamponi

E poi c’è lo spritz

Perché dunque non rallegrare queste prime sere all’aria aperta con un happy hour fai da te ricco di buongusto? Lo chef consiglia di servire i biscottini accompagnandoli a un ottimo spritz. Non sapete come si prepara? Bene, sul nostro portale troverete la formula, facile facile, per questo cocktail!