Adotta una chiesa,  a Valperga si cercano fondi per riportare agli antichi splendori la chiesa di San Rocco.

Adotta una chiesa

Da Valperga una bella iniziativa. Si è aperto il bando “Adotta la chiesetta di San Rocco”, lo scopo è quello di ristrutturare la facciata e il campanile della chiesa per riportarla al suo antico splendore.

Un atto di fede

“Intraprendere le opere senza avere una copertura finanziaria garantita è stato un atto di volontà e di fede nella provvidenza e nella benevola disponibilità di tante persone”. Spiegano i promotori dell’iniziativa. “Si ringraziano le autorità religiose, la fondazione Crt, il Comune di Valperga e tutti i fedeli che hanno concorso a fornire un aiuto economico”.

Come aiutare

Purtroppo però tutto questo non basta e occorre uno sforzo in più: “Ci rivolgiamo alla generosità dei fedeli e di chiunque abbia a cuore la chiesetta di San Rocco. Si tratta infatti di un bene prezioso della nostra comunità. Risale addirittura al 1630 – aggiungono dal direttivo della Pro San Rocco Braidacroce – si può partecipare finanziando direttamente il restauro di un metro quadrato, equivalente a 50 euro. I contributi possono essere dati a chi si occupa della raccolta o tramite bonifico, specificando l’intenzione e il nome del benefattore. Per partecipare al bando o per qualsiasi informazione si può infine telefonare a Walter Sandretto al 3478529707”.

Leggi anche:  Rassegna film essai nuovo ciclo di proiezioni al cinema Ambra

Chi darà una mano a realizzare il progetto verrà infine ricordato in uno specifico elenco che sarà conservato nella chiesetta a perenne memoria. I lavori sono già stati messi a calendario e dovrebbero partire nella prossima primavera.