Alessandro Perissinotto al Caffè letterario.

Cronaca di un successo annunciato

Alessandro Perissinotto sarà ospite al Caffè letterario di Ciriè. Ha colto nel segno l’attesa rassegna letteraria ciriacese. In attesa del grande scrittore torinese, infatti, ha riscosso successo anche la terza serata del ciclo «Caffè Letterario». L’iniziativa è stata promossa ed organizzata dalla biblioteca civica «Alvaro Corghi». Giovedì 26 ottobre, Domenica Calza ha condotto la serata che ha visto protagonista Maura Lombardi. L’autrice ha presentato il suo libro dal titolo «L’amore non toglie la vita». Le letture di alcune parti del libro sono state curate da Danilo Naretto.

Porte aperte agli amanti dei libri

La biblioteca civica si è trasformata, grazie a questi seguiti incontri, in un centro di gravità permanente per chi ama i libri e leggere. Non sono stati, infatti, solo presentati dei libri alla presenza dell’autore. Si è, quindi, creato un piacevole dibattito tra scrittori e lettori. Si è partiti martedì 17 ottobre con La sottile armonia degli opposti di Nicola Bolaffi. La serata è stata condotta da Alessandra Degl’Innocenti, letture a cura di Diego Garzino.

Leggi anche:  Concorso selfie Io e la mia città

Attesa per Alessandro Perissinotto

Dei cinque appuntamenti in calendario restano due imperdibili incontri, infatti, al «Caffè Letterario». Si tratta di quello di mercoledì 8 novembre alle 20.45 con Alessandro Perissinotto. Lo scrittore torinese presenterà il libro dal titolo «La neve sotto la neve». La serata sarà condotta da Loredana Devietti. Letture a cura di Simona Magistrelli. Ultimo appuntamento quello di martedì 14 novembre con Luca Iaccarino che, quindi, presenterà «Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino».  Condurrà Lorenzo Valle. Letture a cura di Guido Antonioli.