Alpini Castellamonte, oggi la commemorazione.

Alpini Castellamonte

Il gruppo Alpini di Castellamonte “Medaglia d’oro al valore militare Marcello Piccoli” e la sezione di Ivrea delle Penne nere hanno ricordato questa mattina, domenica 8 aprile 2018 Ferdinando Garnerone, indimenticato e storico capogruppo onorario degli Alpini della città della ceramica mancato nell’aprile del 2017 all’età di 81 anni, e contestualmente anche l’Alpino eporediese Sergio Avignone, già presidente di sezione.

La commemorazione ad un anno dalla scomparsa

L’emozionante commemorazione si è tenuta in occasione del primo anniversario della scomparsa dei due ex presidenti sezionali. La manifestazione ha visto la presenza di tanti Alpini dei vari Gruppi canavesani e non solo e di molti cittadini, oltre che dei volontari della Croce Rossa del paese, del sindaco castellamontese, Pasquale Mazza, degli amministratori comunali, del maresciallo maggiore dei Carabinieri, Francesco Malloci e del consigliere comunale e madrina del gruppo Alpini castellamonte, Nella Falletti.

La cerimonia

Nella Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo si è svolta la Santa Messa di suffragio, officiata da don Angelo Bianchi. Al termine della cerimonia religiosa, spazio al suggestivo corteo dei Gagliardetti al cimitero comunale di Castellamonte con onori alla tomba di Ferdinando Garnerone e alla lapide di Marcello Piccoli. Ferdinando Garnerone, padre del conosciuto e stimato Paolo Gernerone (Alpino e presidente del comitato castellamontese della Croce Rossa Italiana), è stato per oltre 10 anni capogruppo degli Alpini di Castellamonte oltre che capogruppo onorario delle Penne nere della città della ceramica e presidente della sezione di Ivrea dell’Associazione Nazionale di Ivrea per tre mandati consecutivi.

Leggi anche:  Associazione Filarmonica Valle Sacra eletto nuovo direttivo