Biblioteca civica Trabucco sempre più a misura di bambino. Grazie ai laboratori creativi promossi da palazzo Antonelli.

Biblioteca civica Trabucco a misura di bimbo

Grande successo per i laboratori creativi a Castellamonte. Migliorare soprattutto la capacità di prestare e mantenere attenzione. Esprimere le proprie emozioni. Sviluppare la fantasia e l’immaginazione. Realizzare un lavoretto da poter portare a casa. Sono, infatti, i tanti obiettivi centrati dal progetto. All’evento ha partecipato anche il conasigliere comunale Claudio Bethaz. Gli appuntamenti del sabato sono curati dal tecnico di laboratorio creativo Erika Interrante. Si svolgono alla Biblioteca civica Trabucco.

Piccoli artisti crescono

Le attività sono promosse dal Comune. L’appuntamento è organizzato con la preziosa collaborazione del bibliotecario, Alessio Canale Clapetto. Al primo incontro hanno, quindi, partecipato una ventina di bimbi dai 3 ai 10 anni. L’iniziativa non ha deluso le attese. I ragazzi hanno trascorso una bella mattinata all’insegna dell’allegria e divertimento. In biblioteca c’erano anche tanti genitori.

Prossimi appuntamenti

Sabato 2 dicembre dalle ore 10 alle ore 11,30 si terrà, quindi, il secondo appuntamento con l’iniziativa. La giornata arà curata da Erika Interrante. Insieme a lei ci sarà Raffaella Marasco. Il laboratorio è intitolato «Aspettando il Natale…». Si trasformeranno, infatti, oggetti riciclati in meravigliosi doni. Non mancherà soprattutto un angolo per i più piccoli. I bambini potranno leggere e giocare. Per partecipare bisogna prenotarsi in biblioteca al numero 0124.582787