Chiara di Dio un po’ di Balangero nel musical che arriva a Torino a marzo.

Chiara di Dio un po’ di Balangero nel musical

C’è un po’ del nostro territorio, più specificatamente di Balangero, nell’approdo a Torino del musical Chiara di Dio. Infatti, perché l’evento andasse in porto c’è stato l’importante interessamento di don Luigi Magnano, della parrocchia di San Giacomo Apostolo, che ha sede appunto a Balangero.

In scena varie associazioni

L’evento che sarà portato al Teatro Nuovo di Torino è patrocinato dal capoluogo. A produrlo l’Associazione Dare, con la promozione della Fondazione Leo Amici e la Sollievo Onlus. Nel cast gli artisti della Compagnia Ragazzi del Lago, dell’Associazione Anima Libera e dell’Associacione Music All.

Successo che dura oltre 14 anni

Chiara di Dio, musical dedicato alla santa di Assisi, è sato scritto e diretto da Carlo Tedeschi. Sino ad ora, poi, ha collezionato la bellezza di 14 anni di rappresentazioni, un decennio di presenza stabile al Teatro Metastasio di Assisi, nonché 500 mila spettatori complessivi.