La passione per la fotografia ha unito alcune donne e ragazze del Canavese, che hanno dato vita ad un’associazione attiva

In occasione della “Giornata internazionale della donna”, l’associazione “Orizzonti Storti” è stata una delle protagoniste di un reportage che “Il Canavese” ha voluto dedicare all’altra metà del cielo. Un gruppo di donne e ragazze, con età diverse, che hanno deciso di collaborare e condividere l’una con l’altra la passione per la fotografia. Ne è nata così non solo una serie di momenti in cui si è parlato di questa vera e propria arte, ma che è sfociata in alcuni lavori individuali e comuni, i quali hanno portato l’associazione guidata da Donata Ponchia a prendere parte pure ad un importante comcorso, denominato “Donna fotografa”.