Espresso and Cappuccino Cups inaugurazione della mostra domenica 17 dicembre a Laveno Mombello.

Espresso and Cappucino Cups al Midec

La mostra Espresso and Cappuccino Cups sbarca quindi al Museo Internazionale Design Ceramico (Midec) a Laveno Mombello. L’atteso taglio del nastro è, infatti, in programma domenica 17 dicembre alle 11. La collettiva è nata da un’idea di Sandra Baruzzi. Inoltre è curata da Rolando Giovannini. La Mostra è giunta alla settima edizione. Presenta quasi 200 tazzine di artisti di oltre 40 diversi Paesi, sul tema dell’Espresso e del Cappuccino. Le opere in esposizione sono quindi pensate per essere funzionali seppure cariche di poetiche scultoree e pittoriche come pure di puro stile Design.

Ambasciatori della Ceramica

In esposizione per la mostra Espresso and Cappuccino Cups ci saranno, infatti, le opere di artisti di  Castellamonte quali Guglielmo Marthyn, Silvana Neri, Davide Quagliolo, Roberto Castellano, Sandra Baruzzi, Mara Tonso, Roberto Perino. Mentre si potranno anche ammirare le creazioni di mastri affermati come Bertozzi & Casoni, Luisa Bocchietto, Bros, Silvia Celeste Calcagno, Riccardo Dalisi, Annalisa Guerri, Alessandro Guerriero, Maria Christina Hamel, Ugo La Pietra, Muky, Ugo Nespolo, Franco Raggi.

Leggi anche:  Patronale Volpiano comitato per allestire l'evento

Mostra internazionale

A Laveno Mombello, in provincia di Varese, per la Mostra Espresso and Cappuccino Cups ci saranno inoltre le “tazzine” nate dall’estro artistico di Naidee Changmoh (Tailandia), Ikake Sayuki (Giappone), Keke (Cina), Kim Yong Moon (Corea del Sud), Marc Leuthold (USA) e Shozo Michikawa (Giappone). Inoltre ruberanno l’occhio le opere di Bai Ming (Cina), Michael Moore (Irlanda), Graciela Olio (Argentina), Tanaka Tatsuya (Giappone), Tan Teck Heng Alvin (Singapore), Ann Van Hoey (Belgio), Guangzhen Zhou (USA-Cina). Pertanto la Mostra sarà visitabile fino all’8 aprile 2018.