Buona la prima per la Pro loco San Rocco Braidacroce.

Fagiolata a Valperga

La tradizionale e gustosa Fagiolata, iniziativa numero uno del 2018 organizzata dal sodalizio valperghese, si è infatti rivelata un successo. Sono state ben 25 le pignatte distribuite nel corso della giornata di domenica 11 febbraio per una trentina di chili di fagioli e una quarantina di chili di cotiche.

Entrambe le gustose pietanze sono state cotte nel forno dell’azienda agricola La Turna di Gallenca. “Un grazie speciale va all’azienda agricola La Turna per l’aiuto e la disponibilità – spiegano dalla Pro San Rocco Braidacroce – Un doveroso grazie va anche alla Pro loco di Valperga per averci concesso le tufeje e per l’aiuto e supporto, ad Agostino Vincenzo per il mezzo di trasporto e a Marilena Tarro Borro per la disponibilità del loco della distribuzione e nel preparare tutto. L’ultimo ringraziamento è per chi ci ha aiutato e per tutte le persone che sono intervenute con le loro offerte”.

Leggi anche:  Inaugurata sede della Filarmonica Cerettese (VIDEO)

Adotta una chiesa

Grazie al porgetto “Adotta una chiesa”, promosso dal sodalizio, partiranno in primavera i lavori per il rifacimento della facciata e campanile della chiesetta di San Rocco.

Rinnovato il direttivo

Rinnovato anche il direttivo della Pro loco, che conta una 90ina di soci. Nel ruolo di presidente ci sarà Walter Sandretto. Al suo fianco opereranno come vice presidente Vincenzo Agostino, segretaria Marilena Tarro Boiro e tesoriere Graziano Cortese. I revisori dei conti saranno Cristina Cerutto, Patrizia Boriglione e Luca Aimonino.

Prossimo appuntamento per il gruppo dal 15 al 18 giugno con la settima edizione della festa San Rocco a Braidacroce.