Fiera di Sant’Isidoro, tre giorni di festa a Favria.

Fiera di Sant’Isidoro

La 42esima edizione della «Fiera di Sant’Isidoro» a Favria si è conclusa domenica 8 con un ottimo riscontro di pubblico. La Fiera, organizzata dalla Coldiretti con il patrocinio del Comune, ha proposto alcune interessanti novità.

Tre giorni di festa

La tre giorni di festa è iniziata venerdì, con la serata pizza e la musica di Radio Gran Paradiso. Sabato dalle 14 spazio, invece, alle macchine agricole d’epoca con la «merenda sinojra» in piazza Padre Pio, mentre in serata spettacolo danzante presso il padiglione. Domenica, come da tradizione, è stata la volta della tradizionale fiera di primavera.

Le novità

Tra le novità della nuova giunta capitanata da Vittorio Bellone, la disposizione su due piazze, coinvolgendo gran parte del centro storico, con tanto di mappa per i migliaia di visitatori. Nel pomeriggio ha preso il via il 20° combattimento tra reines, presso il parco Valentino. Nel padiglione allestito in piazza Padre Pio, invece, si è conclusa la fiera con l’ultima serata di festa dedicata alla pizza.