Storico capo gruppo degli Alpini di Bosconero, ma anche voce per 40 anni della corale “La Grangia”, a lui è stata dedicata la sede delle “penne nere”

Bosconero si è vestita a festa, in una giornata salutata dal sole caldo, per onorare i 40 anni del gruppo alpini locale, ma anche per ricordare la figura di Ezio Merlo, ex caogruppo e storica voce della corale “La Grangia”. Domenica speciale quella del 16 ottobre, con autorità civili e militari, associazioni, cittadini e gente comune che hanno onorato al meglio il ricordo di quest’uomo che tanto bene ha fatto per il paese canavesano. Già sabato sera, proprio “La Grangia”, aveva aperto l’evento con un concerto, mentre oggi è stata la volta di svilate, discorsi e momenti liturgici. Ampio servio fotografico su “Il Canavese”, in edicola mercoledì 19 ottobre.