Immigrazione evento di sensibilizzazzione con la proiezione del film “L’ordine delle cose”.

Immigrazione evento a Ivrea

L’assessorato alle politiche sociali di Ivrea ha organizzato per il 1 dicembre un’evento di sensibilizzazione sul tema migranti.

A partire dalle ore 17.00 infatti presso il cinema Politeama in via Piave 3, sarà proiettato il film dal titolo “L’ordine delle cose” del regista Andrea Segre. A introdurre e presentare l’evento Guya Masoero, rappresentante di Amnesty International.

Progetto SPRAR

L’ingresso è gratuito. L’evento, che è rivolto alla cittadinanza, si inserisce infatti nell’ambito delle attività previste dal Progetto SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati).

“L’ordine delle cose”

Il film descrive dunque il dramma dei migranti attraverso la storia di un funzionario del Ministero degli Interni che si occupa di immigrazione e compie frequenti missioni in Libia per stipulare accordi con il potere tribale e stabilire nuove regole che arginino il flusso dei migranti in Europa.
La sceneggiatura descrive dunque i turbamenti di un uomo di stato in bilico fra le rigide regole imposte dal suo ruolo di funzionario e i sentimenti provocati da ciò che è la sua vita quotidiana. Il regista affronta con coraggio e lucidità uno dei temi più problematici e drammatici della società contemporanea.