Liceo Artistico Felice Faccio, i ragazzi del corso di grafica autori, insieme allo studio grafico C3 Studio, del nuovo gioco del carnevale di Ivrea “Alè Parej”.

Liceo Artistico Felice Faccio sugli scudi

Si chiama “Alè Parej” ed è il nuovo gioco dello storico Carnevale d’Ivrea. E’ stato realizzato dai bravi e preparati studenti del corso di grafica del Liceo Artistico Felice Faccio di Castellamonte. E’ infatti una vera e propria sfida professionale vinta dagli ispirati e talentuosi ragazzi della scuola castellamontese. Gli studenti hanno inventato ben cinquanta personaggi e simboli da stampare e distribuire nei negozi. Piccole opere d’arte per un gioco da tavola dedicato alla conosciuta manifestazione carnascialesca eporediese.

Progetto Orange Battle

Il lavoro è stato assegnato dallo studio Grafico C3 di Ivrea. Mentre il progetto, denominato “Orange battle”, fa parte delle iniziative di alternanza scuola-lavoro. E’ iniziato lo scorso anno scolastico. Ha visto quindi la riuscita partecipazione delle attuali classi 4C, 4D, 4E del corso di grafica del Liceo Artistico Felice Faccio. I professori che hanno magistralmente seguito gli allievi in questa avventura didattica da 10 e lode sono stati: Caterina Mazzone, Vito Nicoletti, Rocco Dragonetti, Nazzareno La Malva, Rossella Politi, Paolo Turco.

Leggi anche:  Concorso Chi è stato in memoria di Paolo Borsellino

Alè Parej

ll titolare Marco Cocchi e il grafico Roberto Pretari di C3 hanno quindi seguito gli studenti del Liceo Artistico Felice Faccio durante lo svolgimento del progetto. Tutti i ragazzi hanno lavorato con impegno e con ottimi risultati, accettando di essere in sfida per il premio finale. Ma, aiutandosi con uno spirito di collaborazione che ha creato un clima di lavoro frenetico ma creativo. Alla fine i grafici del C3 Studio hanno deciso di premiare due dei dieci gruppi che hanno fatto le loro proposte progettuali. Il gioco è stato approvato dalla Fondazione del Carnevale di Ivrea ed è stato messo in produzione. Si può acquistare presso C3 Studio,Fiorina, e JollyTroll.it.