Presepi di Chironio si rinnova la magia del Natale in Valle Orco grazie alle Natività allestite dagli abitanti della borgata.

Presepi di Chironio meraviglia artistica

Si è rinnovato con successo l’appuntamento con i meravigliosi presepi di Chironio. Anche per quest’anno, dal 8 dicembre al 14 gennaio, la frazione di Locana si trasformerà, infatti, in una piccola e suggestiva “Betlemme”. Grandi protagonisti saranno, quindi, i numerosissimi presepi allestiti dai pochi abitanti che ancora mantengono viva la borgata. Le neve delle settimane passate ha reso inoltre ancora più affascinante l’atmosfera di questo paesaggio incontaminato. Qui, nel cuore della Valle Orco, da ormai tre anni, la passione e la maestria dei curatori portano avanti la tradizione dei presepi costruiti con materiali naturali, allestiti negli anfratti e nelle viuzze rimaste inalterate nel tempo.

Borgata incantevole

Coloro che vivono tutto l’anno nella bella frazione sono davvero pochi, meno di dieci persone. Tuttavia grazie alla collaborazione dei valligiani che raggiungono il borgo nel fine settimane ed a chi a Chironio ha trascorso l’infanzia, si è riusciti a programmare la manifestazione “Chironio….e i suoi presepi da scoprire”. Il percorso è, quindi, sempre visitabile, sia di giorno che di sera. Quando il tramonto e le luci dei presepi rendono ancor più carica di magia questa borgata con i suoi circa 180 allestimenti. Tutti realizzati con estro e fantasia. Grande merito al gruppo “Amici dei presepi di Chironio” e ai collaboratori delle borgate vicine. Con impegno si prestano a rendere questa frazione ricca di quella magia e quell’incanto propri della tradizione natalizia.

Leggi anche:  Il colore dei suoni strappa applausi con un grande spettacolo solidale

Appuntamenti imperdibili

Sabato 9 dicembre nel pomeriggio, con molto entusiasmo, gli organizzatori hanno dato il via all’edizione 2017. E’ stato acceso il presepe meccanizzato allestito davanti alla cappella. Si è quindi proseguito lungo tutto il percorso fino al suggestivo ponte costruito in epoca romanica per visitare le brillanti rappresentazioni. Altri appuntamenti sono già stati stabiliti. Oggi, sabato 23 dicembre, infatti, nel pomeriggio la cantastorie Susanna Cappa ci intratterrà con racconti ironici e incantati, con filastrocche buffe e mimate. Mentre il giorno di Natale e dell’Epifania dalle ore 15 dolci sorprese rallegreranno tutti i bambini, rendendo l’atmosfera ancora più affascinante. Gli originali presepi di Chironio saranno visitabili fino a domenica 14 gennaio.