Sorridi in compagnia è il titolo della grande cena di solidarietà organizzata con successo dalla storica Casa di riposo Umberto I di Cuorgnè.

Sorridi in compagnia fa centro

Oltre 70 persone sabato scorso, 2 dicembre 2017, hanno infatti gremito l’ex Chiesa della Santissima Trinità per partecipare a “Sorridi in compagnia”. La bella iniziativa è stata quindi organizzata dalla Casa di Riposo Umberto I di Cuorgnè. La seconda edizione della cena di solidarietà non ha soprattutto deluso le attese. L’appuntamento ha regalato, infatti, ai suoi numerosi partecipanti una piacevole serata. E’ stato un evento all’insegna del coinvolgimento, del divertimento e dell’allegria. Il Sindaco Beppe Pezzetto ha sottolineato le qualità e l’umanità di chi opera nella Umberto I. Mentre ha anche evidenziato la speranza che la nuova normativa Regionale sulle Ipab possa valorizzare ancora di più questa realtà.

Nuovo logo per l’Ipab

Alla riuscita cena “Sorridi in compagnia” hanno partecipato anche il Vice Sindaco Laura Febbraro insieme agli amministratori comunali Antonella D’Amato, Giovanna Cresto, Patrizia Ciochetti, Sabrina Mannarino, Vanni Crisapulli, Lino Giacoma Rosa e Mauro Fava. Nel corso della cena è stato, quindi, presentato il nuovo logo della storica Ipab di via Perrucchetti. Pertanto la suggestiva immagine raffigura la struttura della città delle due Torri con alle spalle un meraviglioso arcobaleno affiancato dal ritratto di un giovane Umberto I. E’ stata dunque realizzata dal personale della Casa di riposo, magistralmente coordinato da Melina Garraffo, responsabile promozione e immagine per l’Ipab.

Leggi anche:  Patto per la ceramica castellamontese

Angelo e angioletti

Il direttore Raffaele Brasile e il presdiente Ferdinando Nigra hanno, quindi, presentato l’Angelo del Natale 2017. Si tratta infatti di un originale ed intramontabile oggetto d’arte creato da ospiti ed operatori, divenuto negli anni oggetto di collezione. Un regalo unico che potrà soprattutto essere acquistato durante il tradizionale mercatino di Natale che sarà aperto dal 9 al 23 dicembre in via Perrucchetti presso la Casa di Riposo. La riuscita cena di solidarietà “Sorridi in compagnia” è stata preceduta da una bellissima festa con protagonisti i bimbi dell’oratorio di Priacco. I giovani hanno, infatti, allietato il pomeriggio degli ospiti della struttura con canzoni e filastrocche di Natale.