Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della “Strada Gran Paradiso”, nata nel 2011 per iniziativa dell’allora Provincia di Torino.

Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della “Strada Gran Paradiso”, nata nel 2011 per iniziativa dell’allora Provincia di Torino. Oggi la Strada può contare sull’impegno e sulle risorse del Parco Nazionale del Gran Paradiso, della Città Metropolitana di Torino, dei Comuni di Alpette, Ceresole Reale, Feletto, Locana, Noasca, Ribordone, Rivarolo Canavese, Sparone, Valperga, del G.A.L. “Valli del Canavese”, della Camera di commercio di Torino, dell’Atl “Turismo Torino e provincia” e del Consorzio operatori turistici delle Valli del Canavese. Dopo il successo dell’escursione di domenica 18 giugno in occasione della Festa della Montagna e della Fiera del Gran Paradiso a Locana, nella seconda domenica di luglio la Strada Gran Paradiso ha proposto la partecipazione alla rievocazione storica “Noasca da Re”, con il bus navetta in partenza da Torino Porta Susa. I partecipanti all’escursione hanno potuto visitare la chiesa di Santa Maria, la cascata sul rio Noaschetta, il Centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso e il Museo dello Spazzacamino. Dopo il pranzo al Pala Noasca, i partecipanti all’escursione hanno potuto sfidare il Re e gli agguerriti noaschini nel Gioco della Rana. Altri invece hanno potuto avere il loro battesimo del cavallo, con una breve escursione equestre. Il gruppo si è poi trasferito a Sparone per “Porticinfiore”, partecipando a una degustazione guidata di vini canavesani e alla visita alle cantine medievali animata da produttori del territorio, anche in questo caso con degustazioni. Alla riuscita dell’iniziativa hanno collaborato la Pro Loco di Noasca e l’associazione “Sparone nel Cuore”. Eventi di Luglio in programma: sabato 15: Tour Gran Paradis, parata di auto d’epoca a Locana, Sparone, Alpette; spettacolo di cabaret “Badola” con Marco & Mauro al teatro comunale di Alpette; festa alla borgata Varda di Noasca. Domenica 16: a Ceresole Reale Royal Ultra Sky Marathon e spettacolo di falconeria; a Noasca festa alla casa di caccia del Gran Piano; ad Alpette Festa dei Magnin, cronoscalata per auto d’epoca, mercatino bio all’Ecomuseo del Rame, del Lavoro e della Resistenza. Da domenica 16 luglio a domenica 27 agosto: ad Alpette mostra dei pittori di valle all’Ecomuseo del Rame, del Lavoro e della Resistenza.