Eaton Bosconero. Nei giorni scorsi sono state rinnovate le rappresentanze sindacali all’interno della sede dell’azienda.

Eaton Bosconero

A seguito delle elezioni la rappresentanza sindacale più forte rimane, all’interno dell’azienda la FIM, che rafforza la sua presenza passando dal 58% dei consensi al 65% con 4 RSU; scende invece la Uilm che dal 25% passa al 32% con 1 RSU; stabile invece la Fiom che ottiene 1 RSU con il 9% dei voti, nel 2015 era all’8%.

La percentuale dei votnati è stata altissima: infatti ben 306 lavoratori su 325 hanno espresso la propria preferenza.

Mauro Fabrizio è la RSU FIM più votata con 99 voti su 198 ottenuti dalla FIM seguito da Davide Traisci con 69 e poi da Bonfiglio Paolo e Filigenri Benedetto.