Ivrea concorso pubblico per esperto area sviluppo culturale educativo e politiche sociali, si presentano in più di 300.

Ivrea concorso pubblico

Lo scorso mercoledì, 29 novembre, si è svolta a Ivrea la prova scritta di preselezione del concorso pubblico per esperto area sviluppo culturale educativo e politiche sociali. In molti hanno inviato la domanda che doveva essere presentata entro il 30 ottobre scorso. Si sono presentati 316 candidati.

Tempo indeterminato

I candidati scelti avranno la fortuna di ottenere un posto a tempo pieno e indeterminato presso il Comune di Ivrea. Due le figure ricercate che andranno a ricoprire altrettanti ruoli: impiegato presso l’ufficio turismo e manifestazioni e l’altro presso il servizio politiche sociali.

La preselezione

Dei 316 candidati presentati solamente una parte potrà partecipare al colloquio orale da cui poi usciranno i due nomi definitivi dei futuri addetti.

La prova si è svolta in Sala Santa Marta. Ad essere ammessi al concorso vero e proprio i primi 50 della graduatoria.

I candidati hanno dovuto prepararsi su materie giuridiche e legislative degli enti pubblici, politiche sociali, edilizia sociale, turismo, cultura e valorizzazione del territorio, ma anche nozioni finanziarie e contabili. Insomma, hanno dovuto dimostrare di avere una preparazione completa e approfondita.

Leggi anche:  Scuola materna Duchessa di Genova grande festa a San Giusto

Prove di selezione

Le prove di selezione alle quali dovranno partecipare i 50 candidati che hanno superato il primo scoglio saranno due: una scritta a contenuto teorico-pratico e una orale. La prima prova si svolgerà martedì 12 dicembre 2017, alle ore 9.30, presso l’Aula Magna del Polo Formativo Universitario Officina H, via Montenavale. Chi supererà questo ulteriore sbarramento sarà ammesso alla prova scritta del 23 gennaio 2018, alle ore 9.00, presso la Sala Consiglio al Palazzo Municipale in piazza Vittorio Emanuele n. 1.