Avetta riammessa la candidatura al Senato dopo la sospensione.

Avetta riammessa la candidatura

Per Avetta riammessa la candidatura al Senato dopo la sospensione lunedì. Tutta colpa di un errore formale nella documentazione presentata. Non è stata infatti specificata la carica del funzionario che ha compilato il modulo di Avetta.

La pratica al vaglio della Corte d’Appello

La pratica è stata vagliata dai legali incaricati dal partito e lo stesso candidato s’era  fiducioso. «La situazione sembra sanabile – ha dichiarato – ci sono 48 ore di tempo per presentare la documentazione mancante».

Chi è Avetta

Già sindaco di Cossano, è presidente dell’Anci Piemonte. E candidato per il Pd al Senato nel collegio uninominale del Canavese (Settimo, Chivasso e Ivrea). E’ stato anche vicepresidente della Città Metropolitana quando a guidarla c’era Piero Fassino.