Ballurio vicesindaco se il candidato del centrodestra Stefano Sertoli vincerà le comunale a Ivrea.

Ballurio vicesindaco

L’ex Pd Elisabetta Ballurio vicesindaco se il candidato del centrodestra Stefano Sertoli vincerà le comunali a Ivrea. E’ quanto emerso nel corso della presentazione in sala Santa Marta giovedì scorso 19 aprile. Sertoli si è infatti presentato alla cittadinanza e tra i presenti anche la senatrice di Forza Italia Virginia Tiraboschi. E’ stata quest’ultima infatti a proporlo alla coalizione di centrodestra, allargata alla compagine civica della ex rappresentante del Pd. Già deciso chi sarà il presidente del Consiglio comunale ossia Diego Borla, attuale capogruppo di Forza Italia in opposizione

Il discorso di Sertoli

«Non  ho la bacchetta per risolvere tutti i problemi. Ma posso assicurare trasparenza nelle decisioni, costante presenza con i cittadini e professionalità e competenza nei vari ruoli. Persone competenti saranno al suo fianco, persone che già ci sono nella coalizione. Non prometteremo ciò che non è realizzabile ma non ci limiteremo a “chiudere le buche”, ma penseremo al bene della città. E del territorio, con il quale dobbiamo fare sistema»

Il programma e la squadra ancora da chiudere

Quella di Sertoli è una coalizione composta da liste civiche e di partito. «Ognuno con le proprie idee che mantiene, ma sono certo che non solo non sia un problema, ma un vantaggio». Sul programma Sertoli non ne ha ancora parlato: «Lo stiamo definendo, così come le liste. E se qualcuno vuole impegnarsi c’è spazio per farlo».