Ideali in Comune, una lista al femminile: 5 consiglieri su sette sono donne.

Ideali in Comune

Presentato anche il programma di Ideali in Comune, la lista che propone candidato sindaco Sandro Francesconi. Una lista scandita da parole chiave come “cambiamento”, “partecipazione”, “trasparenza”, “solidarietà”, “sostenibilità”, “bilancio sociale”, e “sovracomunalità”.

«Lo scopo di un’amministrazione comunale è quello di migliorare le condizioni di vita e di prospettare un futuro migliore dei propri cittadini, – scrivono nel presentare il loro programma – per realizzare questi obiettivi abbiamo scelto il metodo partecipato. Il nostro programma è il frutto di ascolto e condivisione con i cittadini e le nostre scelte future saranno frutto di condivisione, d’ascolto e confronto con tutti».

La squadra

«Siamo una squadra accesa dalla passione, dalla creatività e dall’immaginazione, diamo fiducia ai giovani perché la loro passione è la strada per un paese migliore, ascoltiamo i meno giovani perché la loro esperienza è la nostra storia, sono le nostre radici. Solo con solide radici cresce una pianta e solo con nuova linfa prospera».

Leggi anche:  Francesco Comotto appello al voto del candidato della sinistra

Ecco i nomi dei consiglieri

Lorenzo Bonfatti nato a Ivrea il 06/12/1988
Lorena Cardone nata a Ivrea il 01/02/1975
Sebastiana Finocchiaro (detta Tiziana) nata a Catania il 28/10/1972
Patrizia Francisca nata a Ramos Mejia (Argentina) il 06/03/1960
Sonia Morino nata a Torino il 24/05/1968
Sandro Oggeri Breda nato a Ivrea il 21/01/1975
Emanuela Sibilia nata a Ivrea il 30/01/1971