Piste ciclabili sicure la proposta del Comune di Mappano .

Piste ciclabili sicure

Su piste ciclabili sicure si concentra la proposta progettuale del Comune di Mappano. L’obiettivo infatti è partecipare al bando della Regione Piemonte. L’ente concede dei finanziamenti per  realizzare  percorsi  sovra-comunale, funzionali alla mobilità sistematica. In particolare al pendolarismo e ai servizi di nodi di interesse collettivo  in collegamento con le stazioni e fermate ferroviarie e del traposrto pubblico.

Il commento dell’assessore Tornabene

In merito è intervenuto l’Assessore ai Lavori Pubblici e alla Viabilità Massimo Tornabene. “Abbiamo predisposto un progetto per favorire, attraverso l’uso della bicicletta, la connessione con i due mezzi di trasporto pubblico”. Si tratta  nel capoluogo del capolinea della linea tramviaria 4 e della Stazione ferroviaria di Torino Stura.

Cosa prevede il progetto

Il progetto tecnico  vede il riordino della pista ciclabile che da Via Marconi conduce in Via Borgaro. Poi la connessione con la pista ciclabile di Via Tibaldi e l’innesto, all’altezza di Via Torazza, con Via Rivarolo. Il tracciato prosegue poi in Via Galileo Galilei, attraversa
il Parco Unione Europea per poi rientrare sulla provinciale all’altezza dell’ innesto con la tangenziale. Qui la pista attraversa il cavalcavia della Falchera  per poi immettersi dentro il quartiere torinese e collegarsi con il capolinea del tram, la Stazione ferroviaria e da li il Liceo Giordano Bruno.