Salerano commissariato dopo le dimissioni del sindaco.

Salerano commissariato

Il sindaco di Salerano Elio Ottino si è dimesso. Preso atto di tale decisione il Prefetto di Torino ha sospeso in data odierna, martedì  13 febbraio, il Consiglio Comunale di Salerano Canavese. Il Prefetto ha quindi nominato commissario prefettizio il funzionario economico Antonio Bellomo. Ora si attendo il decreto del Presidente della Repubblica.

La scelta di Ottino

Ottino si era dimesso ufficialmente lo scorso 22 gennaio, la decisione era stata presa in funzione di uno trasferimento all’estero, in Portogallo. L’ex primo cittadino di Salerano infatti si trasferirà con la moglie in Portogallo,a Vilamoura, nell’Argarve dove risiede il figlio con due nipotini.

Elio Ottino ha amministrato Salerano dal 1976 ad oggi, salvo un’interruzione dal 2009 al 2014.

In primavera dovrebbero svolgersi nuove elezioni amministrative, i cittadini di Salerano dovranno tornare a scegliere un nuovo sindaco e per la prima volta dal 1971 Elio Otttino non si candiderà.