Il sindaco affida deleghe ad un consigliere di minoranza. NOLE.

Il sindaco affida deleghe ad un consigliere di minoranza

Il  primo cittadino Luca Bertino affida  deleghe ad un consigliere di minoranza. E’ successo, infatti, nel corso dell’ultimo Consiglio comunale. Quando, al termine della discussione dei punti all’ordine del giorno il primo cittadino ha dato delle comunicazioni. Al neo eletto assessore Maurizio Mussurici, infatti, sono state affidate le deleghe relative ad Agricoltura, Parchi ed Aree Verdi. Incarichi che, prima, erano affidati all’assessore dimissionario Marco Aimo.

Ma quello che ha stupito i consiglieri di opposizione…

Ma quello che ha maggiormente lasciato di stucco i consiglieri di minoranza è stato quando a Massimo Baima, consigliere di opposizione, è stata assegnata la delega relativa all’efficientamento energetico e razionalizzazione. “Mi sorprende e non poco questo provvedimento. – ha fatto notare il consigliere di opposizione Andrea Pautrè – Non mi risulta sia una cosa che si fa di prassi. Siamo in presenza di maggioranza allargata?”.

Il sindaco Bertino smentisce si tratti di “maggioranza allargata”

“Assolutamente no – ha risposto il sindaco Luca Bertino – Queste decisioni avvengono quando c’è volontà di collaborare insieme. Quando c’è volontà, quindi, di mettersi al servizio del paese. In questo caso il consigliere Massimo Baima ha deciso di dedicare parte del suo tempo ad aiutare l’Amministrazione. E abbiamo quindi accettato con favore questa sua disponibilità”. L’assessore Mussurici ha ringraziato tutto il Consiglio comunale per la fiducia accordatagli. Il consigliere Massimo Baima, invece, non ha rilasciato nessun commento. Non resta che augurare buon lavoro ad entrambi.