Acv sconfitto dagli alessandrini nell’ultima del girone di andata .

Acv sconfitto

Non inizia certo nel migliore dei modi il 2018 dell’Alto Canavese Volley, sconfitto al tie-break dall’Alvolley Fortitudo, quarti in classifica a 17 punti, 4 in meno dei canavesani secondi.

Primo set perso ai vantaggi dopo la rimonta

La partita inizia subito in salita per i nostri che sono costretti a inseguire gli alessandrini. Ad una passo dalla palla set, sul 24-19 per i locali i biancoblu mettono in campo tutto quello che hanno e con un parziale di 5-0 raggiungono gli avversari sul 25 pari. A questo punto però cala di nuovo la concentrazione e sono gli avversari ad andare due volte a punto portando a casa il primo set per 26-24.

Una partita altalenante

Nel secondo parziale invece i nostri cambiano regime, il set non è mai in discussione e lo conquistano senza grossi sforzi 16-25.
Una partita altalenante quella di sabato sera per i cuorgnatesi, il terzo set somiglia molto al primo, 2-1 per i padroni di casa.
Nel quarto invece sono i nostri ad avere la meglio e riportano il conto dei parziali in parità.
Si va al tie break. L’ultimo set è molto combattuto ma alla fine la Fortitudo  ha la meglio: 3-2 e un misero punticino per i canavesani.
Si chiude così il girone d’andata, ma la testa è gia a domenica prossima quando i ragazzi dell’ACV si giocheranno la finale di Coppa Piemonte contro l’Artivolley.