Borgaro Nobis terza vittoria consecutiva.

Gialloblù scatenati in serie D

Continua il buon momento del Borgaro Nobis. I gialloblù vincono in trasferta contro l’Arconatese. Per Lollo Parisi e compagni si tratta del terzo successo consecutivo. Dopo la vittoria contro la Pro Sesto e il successo di misura, tra le mura amiche del Walter Righi, contro il quotato Como, i canavesani calano il tris. Si tratta, quindi, dell’ennesima impresa per i gialloblù magistralmente guidati in panchina da Licio Russo. I padroni di casa vanno in vantaggio con Doria, ma non basta. Per il Borgaro Nobis in gol Pasquero. Con i tre punti conquistati i gialloblù salgono a quota 18, allontanandosi dalla zona retrocessione.

Rigorosamente pari

Borgaro Nobis fa festa in serie D. Strappa, invece, un punto il San Maurizio Canavese in Eccellenza. Sul difficile campo dell’Arona l’undici allenato da Andrea Di Muro impatta uno a uno. I biancoblù vanno in svantaggio trafitti da una rete di Pescarolo. A riportare in linea di galleggiamento Carlos Torre & Co. ci pensa Stefano Corona. Il numero 6 del San Maurizio è glaciale dagli undici metri e non lascia scampo al portiere avversario Alessandro Sivero. Il San Maurizio era sceso così in campo: Capello tra i pali, Talloru, Machetta, Alestra, Trapella, Corona, Di Benedetto, Carlos Torre, Lombardo, Ravizza, Cigna. In classifica la formazione canavesana sale a quota 11 punti dopo 11 giornate.

Leggi anche:  Motocross in pista i campioni di Italia, Europa e Stati Uniti

Pioggia di gol

Borgaro Nobis protagonista di giornata nel calcio dilettantistico canavacesano. Ma in Promozione è pioggia di gol per le formazioni del nostro territorio. Il Banchette Ivrea impatta due pari sull’ostico campo del Venaria Reale. Finisce con un “x” in schedina anche la trasferta della Rivarolese di Davide Gousse a Gassino. Esulta, invece, la Sportiva Nolese che rifila quattro gol alla Mathi Lanzese. Tre punti anche per il Bollengo Albiano vittorioso sul Santi Vincent Chatillon.