Canavese Cup Agliè tutto pronto per l’esordio nel prossimo fine settimana.

Canavese Cup Agliè tutto pronto per l’esordio

Anche se si tratta di una competizione «giovane»,  ormai la «Canavese Cup» si è fatta conoscere come una kermesse calcistica di ampio respiro. E lo dimostra l’edizione 2018, presentata ufficialmente la settimana scorsa presso il Municipio di Agliè. Tre settimane intense, cdedicate alla «linea verde» quelle che si svolgeranno presso la «Bumbunera», «casa» dell’Agliè Valle Sacra che collabora con entusiasmo.

Ospiti d’eccezione alla presentazione

In occasione del vernissage, alla presenza tra l’altro del primo cittadino Marco Succio del presidente Figc Piemonte Valle d’Aosta, Christian Mossino, sono stati spiegati i dettagli del trofeo. A «rompere il ghiaccio» saranno le giovani atlete tutte al femminile al via della categoria Under 12, in campo il 13 maggio.

Si parte con le femmine, poi spazio ai maschietti

Ad aver aderito con entusiasmo sono state le formazioni di Juventus, Torino, Internazionale, Hellas Verona, Genoa, Atalanta, Sampdoria, Novara, nonché Femminile Tabiago 2014. Sette giorni più tardi sarà la volta dei maschietti appartenenti alla categoria Pulcini 2007: giocheranno Juve, Toro, Bologna, Como, Nogaredo, Solteri San Giorgio Trento, Insubria, Gs Pianazze La Spezia, Cheraschese, Agliè Valle Sacra e le formazioni svizzere di Lugano e Meyrin.

Leggi anche:  Giovani calciatori protagonisti alla "Bumbunera" di Agliè

Il 27 maggio saranno in campo i 2008

Domenica 27 maggio protagonisti saranno i Pulcini 2008. A confrontarsi saranno, stavolta, Juve, Inter, Bologna, Como, Nogaredo, Folgore Caratese, Vidardese, Sisport Juventus, Agliè Valle Sacra, Lugano ed i francesi del Cercle Athletique de Peymeinade, che arriveranno dalla Costa Azzurra.