Canavese rugby buona la prima per la squadra locale.

Canavese rugby esordio col botto

Inizio tra gli applausi per il Canavese rugby, neonato sodalizio sportivo locale. Ieri sera, 9 novembre, neanche Giove pluvio è riuscito a mettere i bastoni tra le ruote ai talentuosi e appassionati rugbisti canavesani. Il team ha, infatti, indossato le nuove divise giallo-rosse in una combattuta gara amichevole contro l’agguerrito Dynamo Dora rugby Torino. Sul campo di Salto, frazione di Cuorgnè, è andata in scena una vivace e intensa partita. Alla fine la vittoria ha arriso agli ospiti che si sono imposti per 20 a 15.

Sport e territorio

Ad assistere sugli spalti all’equilibrata sfida tra il Canavese rugby e il Dynamo Dora rugby Torino c’era, anche, il primo cittadino di Cuorgnè, Giuseppe Pezzetto. Proprio il sindaco della città delle due torri aveva, infatti, preso a cuore nel 2016 l’idea di far nascere una squadra di rugby per amanti del gioco e neofiti di questo bellissimo sport. In campo, invece, con tanto di maglietta giallo-rossa, pantaloncini blu e scarpini da “battaglia” c’erano altri due borgomastri del territorio come Riccardo Rosa Cardinal, giovane sindaco di Canischio, e Maurizio Giacoletto, primo cittadino di Levone.

Leggi anche:  Alveare che dice sì spesa social a chilometro zero

Fratelli d’Italia

Si dice che”il rugby sia un gioco semplice fatto di tre “p” : posizione, possesso e passo. Se le hai, hai una squadra vincente”. In realtà, le “p” sono quattro. C’è anche la passione per lo sport e i suoi valori. Qualità che non manca al Canavese rugby. Un plauso per la passione sportiva degli atleti del Canavese rugby e un augurio speciale di buona stagione è arrivato, inoltre, da tre grandi campioni della Nazionale italiana rugby. Si tratta, infatti, di Giulio Bisegni, Pietro Ceccarelli e Edoardo Padovani, che con un video specifico hanno salutato l’avvio degli allenamenti e della stagione del sodalizio canavesano. La squadra del Canavese rugby si allena ogni settimana, al giovedì ore 20, al campo sportivo di Salto, piccola ma popolosa frazione di Cuorgnè.

Ecco le foto della partita: