Spettacolo in pista, tribuna piena, tanto entusiasmo. La prima serata dell’evento a San Francesco al Campo ha davvero fatto il botto

Tra un nuovo record della rinnovata pista (grazie al greco Christos Volikakis,, che ha fermato il cronometro sul 21″906), tante affermazione conseguite dagli atleti italiani (con in primo piano Elia Viviani, Michele Scartezzini e la campionessa mondiale Rachele Barbieri) e il taglio del nastro ufficiale del Velodromo Francone, il primo dei Sei Giorni di ciclismo a San Francesco al Campo inizia davvero alla grande. Giovedì 13 tanta gente ha preso posto sulla tribuna dell’impianto canavesano, regalando un colpo d’occhio perfetto per un’apertura davvero eccellente. Questa sera, venerdì 14, dalle ore 20 spazio alla seconda uscita.