Hdemia calcio, dopo il girone d’andata, la formazione canavesana sta facendo registrare una crescita sia nel gioco che nei risultati rispetto alla stagione d’esordio.

Hdemia calcio sugli scudi

Dopo il girone d’andata, la stagione della Hdemia calcio sta facendo registrare una crescita sia nel gioco che nei risultati rispetto all’annata d’esordio. La società canavesana, infatti, già dal 2001 calca i campi del territorio col calcio a 5. E’ stata fondata da Giovanni Franchi, Davide Ciraci e Pippo Maccioni. Mentre il club dal 2016-2017 è sbarcato anche fra gli Amatori di Csi del calcio a 11. “Siamo nati da un gruppo di amici che amano il calcio – conferma Davide Ciraci – . Giochiamo attualmente a Samone. Lo scorso anno non è andata benissimo, fra infortuni e ricerca dell’amalgama. Nell’attuale campionato stiamo cercando di crescere. Principalmente giochiamo con l’obiettivo di divertirci, anche se non ci dispiace se arrivano dei buoni risultati”.

Gol e amicizia

Lo scorso torneo ha visto l’ Hdemia calcio classificarsi all’ultimo posto. Tuttavia attualmente la crescita è palese, con difesa ed attacco sono sensibilmente migliorati: “Abbiamo iniziato col calcio a 11 nel 2016 centrando la prima vittoria all’ultima dell’andata – sottolinea Giovanni Franchi – , ma stiamo migliorando nell’attuale regular season, tanto che abbiamo ottenuto una serie positiva di 4 gare consecutive”. Molte le curiosità sulla squadra. A cominciare infatti dalla maglia dai tre colori (blu, bianco e giallo fluo) e la denominazione societaria: “ È nata nel periodo in cui giocava Rivaldo – conclude Franchi –  Veniva chiamato l’università del football bailado. Da qui la nostra denominazione. Che era infatti Accademia du Football Bailado. Ma essendo troppo lungo è stato accorciato in Hdemia fin dal 2001”.

Leggi anche:  Karate Balangero trasferta positiva per il "Sussetto"

Dream team

Questa la rosa dell’Hdemia calcio. Il portiere è, quindi, Domenico Cristiano (’82). Difensori Antonio Cardullo (’74), Davide Ciraci (’87, vice presidente), Luca Ferrari (’84), Marco Franchi (’86), Alessandro Lantermo (’93) e Marco Tibi (’93). I centrocampisti sono Matteo Adda (’88), Coly Amadou (’96), Giuseppe Ciraci (’84, capitano), Giovanni Franchi (’80, presidente), Emanuele Frazzitta (’92), Noussair Larhrissi (’88) e Giuliano Roca (’93). Gli attaccanti Luca Iulian Ciprian (’89), Fabio Ferraro (’90), Andrea Fontana (‘77), Luigi Garrasi (’88), Pietro Maccioni (’91, vice capitano), Baba Nabe (’97) e Almir Smajic (’75). La fotografa è Elena Irimescul. Mentre il dirigente accompagnatore è Andrea Ricciardelli.