Karate Borgaro, grandi successi per la compagine del maestro Alioto.

Karate Borgaro

L’annata 2018 continua ad offrire spunti interessanti e risultati eccellenti, arricchendo una bacheca che diventa sempre più carica di medaglie e soddisfazioni. Le stesse che la Uisp River Borgaro guidata dal maestro Alioto ha colto in quel di Caluso. L’occasione è stata la quinta edizione del «Memorial Andrea Sussetto», kermesse dedicata alle arti marziali che ha richiamato tantissimi atleti.

Ottimi risultati

A mettersi particolarmente in luce nell’occasione è stato, nella disciplina del kumite, Alessandro Fontana, che ha conquistato la vittoria tra le cinture nere. Sempre nella gara dedicata al combattimento argento per Stefano Petrilli, impegnato invece nelle cinture marroni, come del resto per Samuele Balboni (al via tra le verdi). Spazio poi alla specialità del kata, dove due sono stati gli ori dei borgaresi. Tra le cinture bianche bravo Dalila Balboni, mentre l’altra affermazione è stata colta ancora da Petrilli. A livello individuale, da segnalare pure le seconde piazze di Samuele Balboni (cinture verdi), di Petrilli (marroni) e la terza posizione di Fontana (nere). Infine, c’è gloria per il trio formato da Petrilli, Samuele Balboni e Federico Riga, i quali hanno vinto nel kata riservato alle squadre.