Karate Dojo Heian in evidenza agli Italiani che si sono svolti a Montecatini.

Karate Dojo Heian in evidenza agli Italiani

Quale onore per il Dojo Heian di Ciriè esser stato presente, a metà aprile, ai Campionati Italiani di karate targati Fesik. Il sodalizio canavesano ha saputo ritagliarsi il proprio spazio, in occasione della recente competizione tricolore che si è svolta a Montecatini dal 14 al 16 del corrente mese.

Ottimi risultati per il club ciriacese

Il club nostrano si è presentato con 13 rappresentanti, chiudendo con una dozzina di medaglie. Addentrandoci nello specifico dei risultati, nel kata quarta posizione di Loris Diaferia (cintura arancione 9/10 anni), nonché di Sabina Orazi. Per ciò che concerne, invece, il kumite bronzo di Chiara Martina nelle file delle cinture gialle 6/8 anni e di Alex Giagnotti nella categoria cintura bianca 9/10 anni (era all’esordio agonistico).

Un pluaso a tutti i ragazzi del gruppo

Ed ancora, terza posizione tricolore per Margherita Bellezza Fontana, pure lei per la prima volta al via dei Campionati italiani. Gradino basso del podio per la cintura gialla Riccardo Bolandin, titolo di vice campione tricolore per Leonardo Bolandin tra le gialle 13/14 anni. Passando, invece, alla Coppa Italia terzo posto per Flavia Martina, Gaia Vallô e Federico Fabris tra le cinture arancio, per Lorenzo Bertinaria tra le gialle. Scorrendo ancora le classifiche none piazze di Emma Roca e Matteo Giribuola, al via di categorie molto numerose ed ostiche.