La Canavese Petanque sfiora ancora il trionfo sui campi di casa.

La Canavese Petanque sfiora ancora il trionfo

Parallelamente alla disciplina delle bocce, pure quella riservata alla petanque continua a regalare belle soddisfazioni e gare di tutto rispetto. E’ accaduto nelle settimane scorse, grazie all’ottima organizzazione dell’Asd La Canavese Petanque di Pertusio. Nell’occasione, a confrontarsi sui campi del nostro territorio sono stati i giocatori delle categorie C e D.

Due le formazioni pertusiesi in evidenza

Due le formazione locali che sono approdate alla semifinale: sono, per la precisione, quella composta da Mariangela Arcesto e da Pietro Lucco Borlera, nonché la squadra formata da Giorgio Gai e da Pierangelo Bert. Proprio quest’ultima si è guadagnata l’accesso all’epilogo del torneo pertusiese, dove sulla propria strada ha trovato la compagine del Borgone (in questo caso con in campo Piero Pettigiani e Danilo Goitre).

Seconda piazza di altissima qualità

I nostri stati artefici di una bellissima gara e nonostante il sorteggio non fosse stato dei più semplici, hanno dimostrato con capacità ed esperienza di raggiungere la finale. Solamente una giocata rocambolesca sul filo di lana ha impedito ai «padroni di casa» di aggiudicarsi la seconda finale consecutiva. Il risultato conclusivo e lo spettacolo offerto, comunque, non possono che soddisfare lo staff tecnico e dirigenziale de La Canavese Petanque.