Continua in serie D la striscia positiva del Borgaro Nobis 1965.

Dopo aver espugnato l’ostico campo dell’Olginatese, continua in serie D la striscia positiva del Borgaro Nobis 1965. Ieri, nell’anticipo dell’ottava giornata, i gialloblù hanno fermato la corsa del lanciatissimo Bra che arrivava al Walter Righi con 13 punti in classifica e la pesante dote del successo per 2-0 sul Casale nell’ultimo turno di campionato. Tra le mura amiche Grillo e compagni hanno tenuto testa ai quotati avversari impattando per 2-2. Ospiti in vantaggio per primi grazie al calcio di rigore trasformato da Dolce. Al 20esimo della ripresa “Jack Sparrow” Chiazzolino riequilibra le sorti dell’incontro e quattro minuti più tardi Pasquero firma il sorpasso per gli uomini allenati da Licio Russo. Gioia effimera perché al 28esimo Montante con una capocciata sigla il due a due finale. Con questo pareggio il Borgaro Nobis 1965 sale a 8 punti in classifica. Oggi in Eccellenza il San Maurizio Canavese cercherà i tre punti a Verbania. L’undici di Dimuro scenderà in campo con: Capello, Talloro, Machetta, Alestra, Bussi, Corona, Dibenedetto, C.Torre, Trentinella, Ravizza, B.Torre. A disposizione: Gega, Gilardi, Trapella, Barbati, Paone, Lauria, Lombardo. 

Leggi anche:  Blitz VS Seamen Milano sconfitta per i canavesani

Seguono aggiornamenti