La competizione dedicata alla corsa in montagna è stata apprezzata ed atleti di primo livello hanno duellato nella terza edizione

Alla fine di una gara intensa, con circa 120 appassionati che hanno “sfidato” la Punta Verzel e la Quinzeina, sono stati Claudio Alberto dell’Atletica Susa e Raffaella Miravalle del Gran Paradiso Valle Orco a primeggiare nella terza edizione della “Belladormiente Skyrace”. La competizione promossa dall’ASD Campo e dagli Amici della Montagna, grazie alla collaborazione con gli enti locali, ha visto partenza ed arrivo posti a Castelnuovo Nigra, piccolo centro altocanavesano che con entusiasmo ha accolto gli amanti della corsa e della natura. Bilancio finale, quindi, positivissimo: la manifestazione è stata capace davvero di fare centro. Foto e articolo con le classifiche su Il Canavese in edicola domani, mercoledì 14 giugno.