Trial team Valli del Canavese, tra i primi tre moto club d’Italia.

Trial team Valli del Canavese

Inizia a pieni giri il 2018 per il Trial team Valli del Canavese. E’ in corso infatti la campagna tesseramento. Grazie alla buona gestione del presidente, Vanni Crisapulli, ma soprattutto forti di un importante numero di tesserati (tra i primi 3 Moto Club d’Italia con alcuni soci provenienti anche da Pisa e Siena) il team canavesano è diventato anche punto di riferimento e supporto per altri Moto Club, oltre ad essere un fiore all’occhiello del nostro territorio.

100 bikers e molti amministratori

Circa 100 bikers e non solo hanno partecipato alla cena sociale sabato 27 gennaio in occasione dei 40 anni dalla fondazione del Team a Cuorgnè al ristorante Sant’Anna. All’iniziativa ha preso parte anche l’assessore Regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris insieme a quattro sindaci locali: Giuseppe Pezzetto di Cuorgnè, accompagnato dagli assessori Davide Pieruccini e Mauro Fava; Giuseppe Boggia di Forno; Alessandro Giacomo Gaudio di Pratiglione e Piero Rolando Perino di Prascorsano.

Ottimi risultati nelle ultime gare

A certificare poi il grande momento del Moto Club ci sono i risultati sportivi di rilievo. Nelle ultime gare, nella categoria TR2 7° posto per Ivan Mezzano e 10° per Marco Pignocco. In TR3 Roberto Beroggio ottimo terzo con Alessandro Nucifora 8°. In TR4 pioggia di applausi per il primo posto dell’eterno Enzo Rolle, Davide Demartini e Alberto Elta decimi. Tr5 gradino più alto del podio per Mauro Pianasso, Antonio Carvelli 4°, Salvatore Crocitti 5°, Fabio Aimonetto 24°, Andrea Coello 25°, Nucifora Roberto 30esimo. Nella Master Beta, TR2 Pignocco 5°, TR4 Rolle 7° e 1° per Carvelli nella TR5. Alla Due giorni della Brianza, Rolle si è piazzato 2°, mentre Pignocco sesto. Menzione speciale, infine, per Giorgio Corrieri e Paolo Broganelli partecipanti alla sei giorni di Scozia.